da La Nuvola del Lavoro (di Corriere della Sera) "Una piattaforma di placement che gestisce la consultazione e catalogazione delle offerte di lavoro disponibili sul territorio, la profilazione di chi cerca lavoro, l’abbinamento fra offerte di lavoro e persone in cerca e predisposizione dei documenti di presentazione dei candidati attraverso Big Data, machine learning e AI per fornire un supporto agli operatori per quelle attività ad alto valore aggiunto sulle quali essi possono finalmente concentrarsi, come i colloqui motivazionali e la certificazione delle competenze.

Il mercato del recruitment nel settore Ho.Re.Ca. necessita di soluzioni dedicate, poiché le regole di questo business sono molto diverse da quelle degli altri settori. La ricerca e la selezione delle risorse deve essere economica, perché il turn-over e la presenza di personale a bassa qualifica non giustifica le elevate Fee richieste dalle agenzie tradizionali. Allo stesso tempo, un servizio di ricerca deve essere veloce e preciso, poiché le variabili in gioco nella selezione di un profilo elevato possono essere molteplici.

"Ho conosciuto Mundamundis per caso, da una pubblicità sui social. In pochi minuti mi sono iscritta sul loro portale: l'ho trovato semplice da utilizzare e ben strutturato. Poi, ho inserito i dettagli del mio profilo, titoli di studio, esperienze lavorative, competenze e aspettative. Il sistema ha compilato in automatico il mio CV in formato europeo disponibile in formato pdf assieme ad una scheda profilo con altri dettagli come gli interessi, i livelli nelle soft skills e un grafico delle mie conoscenze linguistiche."

"Siamo particolarmente soddisfatti di Mundamundis. Abbiamo scoperto uno strumento innovativo che ci ha aiutato tantissimo nel lavoro di ricerca e selezione". Sono le prime parole di Gennaro Luciano, della società NEWARK ENGINEERING SRL di San Salvo (CH), che, pochi giorni fa ha raccontato alla redazione la sua personale esperienza con la piattaforma.

Mundamundis fornisce alle aziende tutte le informazioni veramente importanti sui possibili candidati: le loro esperienze di lavoro, cosa sanno fare, la percentuale di compatibilità con il ruolo da ricoprire, ma anche le loro attitudini al lavoro di gruppo, le loro competenze trasversali, il loro livello di responsabilità, la capacità di coprire o meno le reali esigenze dell’azienda che li sta cercando. Quasi sempre il classico curriculum non riporta tutto ciò e avere queste informazioni in fase di selezione è davvero importante per trovare il collaboratore giusto risparmiando tempo e denaro.

Nelle ultime settimane ho assistito con crescente incredulità alla polemica sorta fra Il fatto quotidiano e il Bollettino Adapt relativamente al ruolo delle piattaforme informatiche per la gestione dell’incrocio fra domanda e offerta di lavoro nei centri per l’impiego (Cpi) e nelle Agenzie per il lavoro (Apl). L’argomento è sicuramente molto rilevante dal punto di vista politico, dato che sul corretto funzionamento dei Cpi si basa il raggiungimento degli scopi ultimi del Reddito di Cittadinanza, misura altrimenti destinata a rimanere sostanzialmente un sostegno economico temporaneo e passivo.

Come mettere in luce le tue migliori capacità e le informazioni più interessanti per essere scelto tra centinaia di candidati? Mundamundis è in grado di guidarti passo passo nella creazione di una Scheda a supporto del classico CV per presentare in maniera efficace il tuo profilo. Una volta effettuata la registrazione hai accesso ad un'area riservata in cui gestire dati, inserire studi, esperienze di lavoro, conoscenze linguistiche, fare ricerche tra le opportunità di lavoro presenti, effettuare test di valutazione delle soft skills ed essere continuamente aggiornato su ogni cambiamento nel tuo profilo.